Il Televideo

Ultim'ora del Televideo RAI
  1. 23.00 Guai in vista per la potente lobby delle armi in America.A chiedere lo scioglimento della National Rifle Association (Nra),grande sostenitrice di Trump lo stato di New York, che accusa la leadership dell'associazione di essersi macchiata di gravi reati finanziari, avendo in particolare usato le risorse comuni per scopi personali. Almeno 64 mln di dollari volatilizzati in soli 3 anni,usati dai responsabili per arricchire se stessi, i familiari, gli amici,gli alleati politici,in violazione delle leggi federali e statali.
  2. 22.23 Sono stati arrestati 16 funzionari del porto di Beirut nell'ambito dell'inchiesta sulla doppia esplosione che ha causato almeno 137 morti e 5000 feriti nella capitale del Libano. Lo afferma la Procura militare. Intanto nella Beirut devastata dall'esplosione di martedì sono ancora al laloro gli uomini dell'esercito e della protezione civile libanese, mentre i quartieri più colpiti sono invasi da un esercito di volontari, per lo più giovani,armati di scope, pale e badili per sgomberare le macerie e i detriti.
  3. 22.05 "Assumeremo 84 mila e 808 insegnanti precari a tempo indeterminato. Un grandissimo segnale di attenzione di questo governo. Ci saranno poi 11 mila Ata. Una bella notizia per la scuola". Lo ha detto la ministra dell'Istruzione Lucia Azzolina. La ministra ha aggiunto di aver "avuto conferma di questa bella notizia dal ministro Gualtieri che ha dato il suo ok".
  4. 21.30 Richiesta di giudizio immediato per Paolo Massari,ex assessore all'Ambiente del Comune di Milano all'epoca della giunta Moratti, in carcere dallo scorso 13 giugno con l'accusa di violenza sessuale: per la Procura ha stuprato una amica imprenditrice. A firmare l'istanza,il pm Alessia Menegazzo uno dei magistrati del pool fasce deboli coordinato dall'aggiunto Letizia Mannella. Il Pm ha ritenuto sufficienti le prove per chiedere il processo per il giornalista di Mediaset, sospeso cautelativamente dall'azienda.
  5. 20.57 Il Siviglia batte 2-0 la Roma nell'ottavo 'secco' a Duisburg. Gli andalusi partono a velocità doppia. Koundé centra la traversa di testa su corner (12'). Al 22' passano con Reguilon che riceve sulla trequarti e sfonda con facilità la linea difensiva prima di battere Pau Lopez. La Roma è tutta in una chance per Zaniolo.Al 44'Ocampos va via a Ibanez e crossa dal fondo, EnNesyri deposita in rete.Roma poco efficace anche nella ripresa. Bella girata di Dzeko, a lato. Traversa di Banega su punizione proprio al 90'.
  6. 20.16 La Conferenza delle Regioni ha aggiornato il testo delle 'Linee guida per la riapertura delle attività economiche, produttive e ricreative'. Le modifiche riguardano saune, biblioteche, bar e ristorazione. Per quest' ultimo settore, precisa una nota delle Regioni "si prevede, analogamente a quanto già previsto per i circoli ricreativi, la possibilità di giocare a carte". Sì al pubblico presente negli impianti sportivi, purché resti nella "postazione seduta assegnata", nel rispetto distanze e obbligo mascherina.
  7. 19.54 Il mese di luglio appena trascorso è stato il terzo luglio più caldo mai registrato a livello globale,dopo il 2016 e il 2019,con un'estensione dei ghiacci del mare Artico pari al minimo del luglio precedente,quasi il 27% sotto la media del periodo 1981-2020. Lo rileva il Copernicus Climate Change Service. Il bollettino climatatico mensile evidenzia in Europa temperature inferiori alla media nel Nord e superiori a quella nel Sud.Nel sud-ovest hanno raggiunto quasi il record dell'ondata di caldo della fine del mese.
  8. 19.10 Aumentano "i nuovi casi diagnosticati e notificati al sistema integrato di sorveglianza coordinato dall'Istituto Superiore di Sanità rispetto alla settima di monitoraggio precedente:l'aumento è soprattutto di persone asintomatiche" Lo rileva il monitoraggio settimanale dell'Iss-Ministero della Salute,che evidenzia come i nuovi casi siano stati registrati in "tutte le regioni e province autonome" e che negli ultimi 14 giorni l'indice di trasmissione Rt è superiore a 1 in 11 regioni,senza comportare sovraccarico per i servizi.
  9. 18.32 Dai verbali desecretati risulta che il Comitato Tecnico Scientifico il 7 marzo proponeva misure differenziate per i territori per arginare il coronavirus. Il Cts, si legge nel verbale,"individua le zone cui applicare le misure di contenimento della diffusione del virus più rigorose rispetto a quella da applicarsi all'intero territorio nazionale nelle seguenti:Regione Lombardia e province di Parma,Piacenza,Rimini,Reggio Emilia,Modena,Pesaro e Urbino,Venezia,Padova,Treviso,Alessandria,Asti".Il 9/3 il Governo decide lockdown ovunque.
  10. 17.52 Sono 402 i nuovi casi di Covid e 6 i decessi nelle ultime 24 ore. 347 i guariti. Ieri i contagi erano stati 384 e le vittime 10. Complessivamente da inizio pandemia i contagiati sono stati 249.204 e 35.187 i morti, mentre i guariti sono 201.323. Questi i numeri diffusi dal ministero della Salute. Sono 762 i pazienti ricoverati negli ospedali, 42 sono in terapia intensiva. Le regioni Covid free oggi sono Basilicata e Molise.

News da Google

Google Alert - san pietro vernotico

07 Agosto 2020

Iscriviti

Registrati per ricevere le nostre migliori offerte
© 2019 SanPietroVernotico.com Il Portale di San Pietro Vernotico. P.I. 02530940747 - Content Aggregator (Le news sono reperite automaticamente dai rispettivi siti che forniscono RSS)

Search